NUTRILEN ZANZARE SPRAY 100ML

NUTRILEYA Srl
NUTRILEN ZANZARE SPRAY 100ML


Descrizione:

Nutrilen Zanzare

Descrizione
Prodotto cosmetico coadiuvante nel lenire e rinfrescare la pelle (anche pelli sensibili, comprese quelle dei bambini); il mix di estratti naturali è utile nell’attenuare le sensazioni fastidiose causate da punture d’insetto, dal contatto con meduse o piante urticanti. La sua formulazione innovativa è ottenuta da componenti naturali conosciuti per le loro proprietà lenitive e il cui odore risulta sgradito agli insetti.

Modalità d'uso
Nebulizzare il prodotto sulla pelle a circa 15-20 cm, distribuendolo uniformemente; ripetere l’applicazione 2 volte o secondo necessità. Nei casi d’ipersensibilità sospenderne l’uso. Uso esterno.

Componenti
Aqua; polysorbate 20; oleyl alcohol; zanthoxylum bungeanum fruit extract; coriandrum sativum oil; melia azadirachta seed oil; aloe barbadensis leaf juice powder; lavandula angustifolia oil; ledum palustre extract; linalool; potassium sorbate; sodium benzoate; alcohol; limonene; geraniol.

Avvertenze
Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare abbondantemente con acqua. Evitare qualsiasi tipo di uso non previsto nelle indicazioni.

Conservazione
Conservare a temperatura ambiente.
Validità a confezionamento integro: 36 mesi.
Validità confezione post-apertura: 6 mesi.

Formato
Flacone da 100 ml.

Cod. 019
Conservare a temperatura ambiente.
Validità a confezione integra: 36 mesi.
Validità dopo la prima apertura: 6 mesi.

Formato
Flacone spray da 100 ml.

Cod. 019

BIBLIOGRAFIA
*Bioattività di composti naturali nei confronti di Aedes albopictus, vettore di arbovirus: l'olio essenziale estratto da semi di coriandolo (Coriandrum sativum L.); G. Fiore, G. Benelli, B. Conti; Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali, Università di Pisa; Igiene Alimenti – Disinfestazione & Igiene Ambientale, pag 29-31; Lug/Ago 2013.

codice: 934726086

In caso di promozioni, il prezzo barrato corrisponde a quello presente in farmacia.

Il nostro consiglio