BALSAMO ITALSTADIUM*UNG 50G

FALQUI PRODOTTI FARMAC. Srl
BALSAMO ITALSTADIUM*UNG 50G


Descrizione:

AVVERTENZE
Non utilizzare il prodotto su zone di pelle sensibili o irritate e sulle mucose. Non usare nelle 24 ore una quantita' di unguento superiorea 20 grammi. L'uso prolungato puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico. Questo prodotto contiene derivati terpenici che, in dosi eccessive, possono provocare disturbi neurologici come convulsioni in neonatie bambini. Il trattamento non deve essere prolungato per piu' di 3 giorni per i rischi associati all'accumulo di derivati terpenici, quali ad esempio canfora, cineolo, niaouli, timo selvatico, terpineolo, terpina, citrale, mentolo e oli essenziali di aghi di pino, eucalipto e trementina (a causa delle loro proprieta' lipofiliche non e' nota la velocita' di metabolismo e smaltimento) nei tessuti e nel cervello, in particolare disturbi neuropsicologici. Non deve essere utilizzata una dose superiore a quella raccomandata per evitare un maggior rischio di reazioni avverse al medicinale e i disturbi associati al sovradosaggio.Poiche' il prodotto contiene (-) mentolo il suo impiego e' sconsigliato nei bambini. Il prodotto e' infiammabile, non deve essere avvicinatoa fiamme.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolari.
CONSERVAZIONE
Nessuna.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Ipersensibilita' ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti ed ai prodotti ad essi correlati come per esempio i salicilati in genere. Bambini al di sotto dei 3 anni di eta'. Bambini con una storia di epilessia o convulsioni febbrili.
DENOMINAZIONE
BALSAMO ITALSTADIUM UNGUENTO
ECCIPIENTI
Vaselina.
EFFETTI INDESIDERATI
Sono possibili dermatiti da contatto, fenomeni irritativi ed eruzionicutanee su base allergica. A causa della presenza di canfora e mentoloe in caso di non osservanza delle dosi raccomandate puo' presentarsiun rischio di convulsioni nei bambini e nei neonati.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Gravidanza: non vi sono o sono disponibili in numero limitato i dati relativi all'uso di canfora e mentolo in donne in gravidanza. Questo farmaco non e' raccomandato durante la gravidanza e in donne in eta' fertile che non usano misure contraccettive. Allattamento: vi sono informazioni insufficienti sull'escrezione di canfora e mentolo nel latte materno. Questo medicinale non deve essere utilizzato durante l'allattamento.
INDICAZIONI
Trattamento coadiuvante di stati dolorosi di origine muscolare ed articolare (contusioni distorsioni, strappi muscolari, lombalgie).
INTERAZIONI
Questo medicinale non deve essere usato in concomitanza con altri prodotti (medicinali o cosmetici) contenenti derivati terpenici, indipendentemente dalla via di somministrazione (orale, rettale, cutanea, nasale o inalatoria). Se si stanno assumendo altri medicinali chiedere consiglio al medico o al farmacista.
POSOLOGIA
Due o tre frizioni al giorno. Usare nelle 24 ore quantita' minime, nonsuperare mai quantita' superiori a 20 grammi. Questo farmaco e' controindicato nei bambini fino a 3 anni di eta'. La durata del trattamentonon deve superare i 3 giorni.
PRINCIPI ATTIVI
100 g di unguento contengono: metile salicilato 24 g; (-); mentolo 3,75 g; canfora racemica 1,45 g; clorobutanolo emidrato 0,02 g.

codice: 003960046

codice ean: 8002682601805

In caso di promozioni, il prezzo barrato corrisponde a quello presente in farmacia.

Il nostro consiglio