VIVADIAG ANALIZZ POCT VIM02

ALPHA PHARMA SERVICE Srl
VIVADIAG ANALIZZ POCT VIM02


Descrizione:

VivaDiag

Analizzatore POCT VIM02

Descrizione
L’analizzatore VivaDiagTM POCT (modello VIM02) è un dispositivo per misurare quantitativamente la presenza di idrossivitamina D3 (25-Hydroxyvitamin D3).
L'analizzatore è un dispositivo a immunofluorescenza e si basa sul principio di rilevamento fotoelettrico.
Con la tecnologia a immunofluorescenza e la piccola quantità di campione da testare (sangue intero/plasma/siero), l'analizzatore fornisce risultati affidabili in pochi minuti, l’ideale per medici e professionisti.
È un diagnostico in vitro ed è solo per uso professionale. L'analizzatore può essere utilizzato in laboratori, reparti ambulatoriali o di emergenza, reparti clinici, farmacie, servizi medici (come centri sanitari), cliniche, ecc.
Può essere utilizzato anche nei laboratori di ricerca.
L'analizzatore è composto da unità di elaborazione del segnale, unità di visualizzazione, unità di stampa, macchinari (attuatore, unità di misura), ottica (unità di eccitazione, unità ricevente) e software.

Specifiche tecniche:
Funzionalità Specifica
Principio Fluorescenza immunocromatica
Lunghezza d'onda di ingresso/eccitazione 525/475 nm
Canale di misurazione Singolo
Visualizzazione Touch screen esterno da 7 pollici
Tipo di campione Sangue intero/siero/plasma
Tempo del test 3-15 minuti
Codifica Nfc
Temperatura 5-40°C
Connettività USB, WiFi
Alimentazione AC 100-240 V
50-60 Hz
1,0 A
Potenza di ingresso 100 VA
Batteria Adattatore AC/DC
Stampante Mini stampante integrata
Memoria 10.000 risultati dei test

Modalità d'uso
Posizionare l'analizzatore su una piattaforma stabile. Collegare l'adattatore e il connettore dell'analizzatore. Inserire la carta all’interno della stampante. Accendere l'interruttore di alimentazione e avviare l'analizzatore.
L'analizzatore deve essere posizionato su un piano di lavoro stabile e livellato, in un ambiente interno privo di polvere, luce solare diretta o gas corrosivi. Nessuna forte fonte di vibrazione e forti campi elettromagnetici intorno. L'analizzatore deve essere collocato in un luogo ben ventilato. Ci dovrebbero essere almeno 10 cm di spazio intorno all’ analizzatore per garantire lo spazio necessario per il funzionamento e la manutenzione. L'analizzatore deve essere posto nelle giuste condizioni di utilizzo almeno 24 ore prima dell'uso.

Collegare l'adattatore di alimentazione e attivare l'interruttore, l'analizzatore avvierà il processo di inizializzazione e auto-testing. Completato l'auto-testing, impostare l'analizzatore in base alle richieste dell'utilizzatore. Cliccare su "Menu" e selezionare "Impostazioni" per accedere alle impostazioni dell'analizzatore.
Fare clic su "Impostazioni analizzatore" per impostare i parametri desiderati. Fare clic su "Organizzazione" per immettere e modificare il nome dell'organizzazione o società che ne usufruirà. Cancellare i dati dei risultati all'interno dell'intervallo impostato. Fare clic su "Operatore" per immettere l'operatore. Fare clic su "Salva" per salvare i parametri inseriti e tornare all'interfaccia iniziale.

Fare clic su "Impostazioni dispositivo" per impostare i parametri desiderati. Fare clic su "Durata del test" per impostare il tempo di reazione del dispositivo. Fare clic su "Salva" per salvare i parametri impostati e tornare all'interfaccia iniziale.

Test istantaneo:
Prima di eseguire un test istantaneo, è necessario preparare in anticipo l’analizzatore VivaDiag POCT VIM02 e il kit per il test VivaDiag 25-Hydroxyvitamin D3.
Collegare l'adattatore di alimentazione e accendere attraverso l'interruttore di alimentazione per avviare l'analizzatore e attendere 5 minuti (tempo necessario di preriscaldamento). Lo strumento effettuerà successivamente l'auto-testing.
Impostare la modalità di input (inserimento del test) desiderata (scegliere tra manuale e automatica), inserire le informazioni personali e selezionare le informazioni relative al test. Inserire le informazioni personali del paziente: nome, sesso e età. Inserire le informazioni relative al test: fare clic su "Tipo di campione" per selezionare il tipo di campione utilizzato.
Estrarre la card ID dal kit VivaDiag 25-Hydroxyvitamin D3 e posizionarla sull'area di lettura, fare clic su "Leggi ID card". Si prega di inserire una card ID valida. Fare clic su "Conferma" per continuare a leggere le informazioni della card. Controllare le informazioni e fare clic su "Conferma" per continuare con l’esecuzione del test.
Rimuovere il test dal kit, consultare il bugiardino all’interno della scatola sulle modalità di raccolta e ottenimento del campione.
Inserire il test nello slot del dispositivo dopo aver atteso 15 minuti e fare clic su "Test istantaneo", l'analizzatore avvierà automaticamente il test.
Il risultato viene visualizzato sullo schermo.

Test temporizzato:
Collegare l'adattatore di alimentazione e accendere attraverso l'interruttore di alimentazione per avviare l'analizzatore e attendere 5 minuti (tempo necessario di preriscaldamento). Lo strumento effettuerà successivamente l'auto-testing.
Impostare la modalità di input (inserimento del test) desiderata (scegliere tra manuale e automatica), inserire le informazioni personali e selezionare le informazioni relative al test. Inserire le informazioni personali del paziente: nome, sesso e età. Inserire le informazioni relative al test: fare clic su "Tipo di campione" per selezionare il tipo di campione utilizzato.
Estrarre la card ID dal kit VivaDiag 25-Hydroxyvitamin D3 e posizionarla sull'area di lettura, fare clic su "Leggi ID card". Si prega di inserire una card ID valida. Fare clic su "Conferma" per continuare a leggere le informazioni della card. Controllare le informazioni e fare clic su "Conferma" per continuare con l’esecuzione del test.
Estrarre il test dal kit e consultare l’ inserto all’interno della scatola per raccogliere e ottenere il campione.
Inserire il test nello slot del dispositivo e fare clic su "Test temporizzato", sull'analizzatore apparirà il timer , quello sarà il tempo di reazione dell'elemento su cui si esegue il test.
L'analizzatore inizierà a testare il campione automaticamente fino allo scadere del tempo(15 minuti, pre-impostato).
Il risultato viene visualizzato sullo schermo.

Pulizia del dispositivo:
Per mantenere la stabilità e la precisione dell'analizzatore costanti, si prega di non posizionare l'analizzatore in un ambiente di lavoro con una forte interferenza di campi magnetici.
Spegnere l'analizzatore e scollegare il cavo dell’alimentatore dell'analizzatore. Utilizzare panni monouso per pulire il liquido residuo sul supporto della piastra del dispositivo. Utilizzare panni monouso con meno acqua o un detergente delicato per pulire la superficie esterna dell'analizzatore.

Avvertenze
Non introdurre acqua o altri liquidi all'interno dell'analizzatore.
Non esporre l'analizzatore a temperature o umidità estremamente elevate.
Non scomporre l'analizzatore. Smontarlo annullerà la garanzia.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.
Prendere tutte le precauzioni appropriate e seguire le normative locali per lo smaltimento dell'analizzatore e gli accessori pertinenti.
Con l’analizzatore VivaDiag POCT VIM02 utilizzare solo gli accessori del kit forniti da VivaChek. Non utilizzare componenti di altri brand, l'affidabilità dei dati misurati non sarà garantita.
Se l'analizzatore emette odori particolari, fumo o in caso di presenza di liquido, si prega di interrompere immediatamente l'alimentazione e contattare il rivenditore locale. L'uso continuo dell'analizzatore può causare incendi, scosse elettriche o lesioni al personale.
Si prega di rispettare le normative nazionali vigenti per la salute e la sicurezza. Ciò include (ma non solo) guanti e l’ordinaria manutenzione dello strumento.
Utilizzare l'analizzatore solo secondo le norme specificate dal produttore.
Tutti i prodotti o gli oggetti, che entrano in contatto con il sangue, anche dopo la pulizia, devono essere trattati come nocivi.
L'alimentazione dell'analizzatore varia tra 220 V/50 Hz AC a seconda dei paesi in cui viene utilizzato. Evitare cortocircuito e scosse elettriche durante l'uso.
Non posizionare l'analizzatore in una posizione difficile da utilizzare o scomoda da scollegare.
Si prega di utilizzare l'analizzatore rigorosamente secondo il protocollo nel Manuale fornito dal produttore.
Se il Manuale dell'utente o l'etichetta del numero di serie dell'analizzatore viene persa o danneggiata, contattare immediatamente il rivenditore o il distributore locale.
Se i campioni testati sono potenzialmente impropri, si prega di utilizzare i guanti protettivi o altre misure protettive per evitare che la pelle venga a diretto contatto con il campione.
Si prega di smaltire l'analizzatore non più utilizzabile secondo le procedure e le regole di distruzione per i dispositivi elettrici di classe B.
Si prega di smaltire il dispositivo secondo le normative "Regolamento sulla gestione dei rifiuti medici" per evitare rischi biologici.
Smaltire attentamente i campioni di sangue e i materiali. Trattare tutti i campioni di sangue come materiali infettivi. Seguire le dovute precauzioni e rispettare tutte le normative locali durante lo smaltimento dei materiali.

Conservazione
Conservare l'analizzatore ad una temperatura compresa fra 0°C e 55°C.
Umidità: 10-85%.
Pressione atmosferica: 86-106 kPa.

Formato
Dimensioni: 400x350x230 mm.
Peso: 3,4 kg.

Cod. VIM02

codice: 981265301

codice ean: 0811900031410

In caso di promozioni, il prezzo barrato corrisponde a quello presente in farmacia.

Il nostro consiglio