TWINS PLAT BALT FOTOCR NE+1,50

MAST INDUSTRIA ITALIANA Srl
TWINS PLAT BALT FOTOCR NE+1,50


Descrizione:

TWINS PLATINUM BALTIMORA

Occhiali Fotocromatici
Neri

Descrizione
Dispositivo Medico di Classe I (Direttiva 93/42/CEE).
Prodotto conforme alle norme UNI EN 14139:2010, UNI EN ISO 14889:2018, UNI EN ISO 8890-1:2017, UNI EN ISO 12870:2015.
Gli occhiali premontati per la presbiopia, costruiti industrialmente con lenti di identico potere diottrico, sono indicati esclusivamente per la correzione della “presbiopia semplice”.
Montatura in materiale leggero, resistente, non infiammabile e privo di agenti chimici allergizzanti. Design italiano.
Distanza interpupillare: 62 ±1 mm
Potere diottrico: da +1 a +3,5

Componenti
Lenti fotocromatiche CR39, montatura in metallo antiallergico, astine in metallo.

Pulizia e manutenzione
Per pulire gli occhiali e le lenti utilizzare acqua e sapone, evitando l'uso di solventi e alcool.

Avvertenze
Indicato solo per la lettura. Non idoneo alla guida ed uso su strada. Non idoneo per la correzione della presbiopia complessa. Non idoneo alla visione da lontano. Non idoneo alla protezione dell'occhio. Leggere bene le avvertenze all'interno della confezione. Al fine di valutare correttamente l’entità e la natura di un difetto visivo è necessario il preventivo esame della vista da parte di un professionista qualificato. L’uso improprio ovvero l’utilizzo di una gradazione sbagliata di occhiali può essere causa di vari disturbi della visione, con possibile cefalea. In tal caso è necessario un controllo oculistico. Solo il medico oculista è in grado di valutare lo stato di salute degli occhi e l’entità dei disturbi visivi. Gli occhiali premontati per la presbiopia non migliorano la visione in caso di patologie dell’occhio, quali cataratta o le degenerazioni maculari.

Formato
1 pezzo. Include: astuccio, cordino e pezzetta.
Disponibile per diottrie: +1; +1,5; +2; +2,5; +3; +3,5.

codice: 973172834

codice ean: 8053504851496

In caso di promozioni, il prezzo barrato corrisponde a quello presente in farmacia.

Il nostro consiglio