CARDIO DOG 90CPR

LABORATORI BIO LINE Srl
CARDIO DOG 90CPR


Descrizione:

PET CLINIC

CARDIO DOG

Descrizione
Alimento complementare per cani, indicato come coadiuvante alimentare nei soggetti sottoposti ad intesa attività fisica, come ad esempio prove di lavoro o caccia, o durante le fasi preparative per mostre.
Nei cani convalescenti aiuta a recuperare le normali condizioni fisiologiche e nei cani anziani svolge una azione stimolante l’attività fisica.
Il prodotto è indicato anche come alimento complementare di sostegno durante il trattamento di cani affetti da filariosi.
Tra i principi attivi che caratterizzano questo prodotto ritroviamo:
• carnitina tartrato: sale dell'aminoacido carnitina con l'acido tartarico, utile per ottimizzarne l'assorbimento intestinale e la funzionalità muscolare. Nonostante la carnitina venga sintetizzata endogenamente, l'attività fisica, soprattutto se effettuata in soglia aerobica, ne determina una deplezione significativa. Questa molecola infatti legandosi ad acidi grassi a media-lunga catena, ne permette il passaggio attraverso le membrane mitocondriali e quindi verso la matrice, sede del processo di beta-ossidazione. In questo ambiente gli enzimi presenti possono facilmente ossidare l'acido grasso fornendo gruppi acetilici utili al ciclo di Krebs e alla catena respiratoria per produrre energia. Ottimizzare le scorte muscolari di carnitina quindi, si tradurrebbe in un sensibile potenziamento delle capacità ossidative delle fibre muscolari, e consentirebbe un ottimizzazione del metabolismo lipidico ed energetico muscolare;
• arginina: aminoacido essenziale per l'organismo del cane che, non essendo in grado di sintetizzarlo, deve essere assunto attraverso gli alimenti. Dal punto di vista fisiologico, questo aminoacido rientra: nei processi di sintesi proteica, permettendo un corretto turn-over sia di proteine strutturali che enzimatiche; nei processi di detossificazione delle sostanze azotate essendo parte attiva nel ciclo dell'urea e nella sintesi di molecole metabolicamente attive, utile sia nel potenziamento delle difese immunitarie sia nella regolazione del calibro vascolare;
• taurina: derivato aminoacidico sintetizzato dall'organismo a livello epatico a partire da aminoacidi solforati quali metionina e cisteina e in parte introdotto attraverso il consumo di cibi animali. L'importanza della taurina nel bilancio del funzionamento dell'organismo è giustificata dalla sua capacità di mantenere l'equilibrio osmotico, rappresentando uno dei principali osmoliti delle cellule muscolari, cardiache e cerebrali, dal ruolo chiave nella sintesi dei sali biliari e dalla capacità di intervenire nelle attività del sistema nervoso (regolarizza la trasmissione degli impulsi nervosi e stabilizza le membrane cellulari);
• vitamina E: nota anche con il nome di alfa-tocoferolo, è una vitamina liposolubile introdotta nell'organismo con l'alimentazione, principalmente attraverso il consumo di oli vegetali spremuti a freddo e semi oleosi ed assorbita al livello intestinale mediante l'ausilio dei Sali biliari. Insieme alla vitamina C, al glutatione e all'acido lipoico definisce il più importante complesso antiossidante a disposizione per contrastare l'effetto dannoso dei radicali liberi. Dal punto di vista biologico il principale compito della vitamina E è quello di preservare le strutture cellulari dall'insulto ossidativo indotto da queste specie altamente reattive, con particolare importanza per le membrane plasmatiche, interfaccia tra sistema cellulare e ambiente esterno;
• biancospino estratto secco fiore e foglie: l'estratto secco di Crataegus Oxyacantha medicus aiuta a regolare la funzionalità dell'apparato cardiovascolare e ha un buon potere antiossidante.
Grazie alla presenza dei suoi principi attivi, è un alimento complementare utile per:
• facilitare l'ingresso e l'utilizzo degli acidi grassi a lunga catena all'interno dei mitocondri ossidandoli per produrre energia;
• stimolare la sintesi proteica permettendo un corretto turn-over sia di proteine strutturali che enzimatiche;
• supportare la sintesi di Ossido Nitrico (NO), con effetto vasodilatatorio che promuove l'afflusso sanguigno durante la prestazione sportiva riducendo la pressione arteriosa (che sale notevolmente durante sforzi intensi, come quelli previsti dal bodybuilding e dal powerlifting);
• stimolare l'efficienza e la contrattilità cardiaca;
• migliorare le difese antiossidanti dell'organismo;
• stimolare la sintesi dei sali biliari, essenziali per la digestione dei grassi.
Nei cani convalescenti aiuta a recuperare le normali condizioni fisiologiche mentre in quelli anziani svolge una azione stimolante l’attività fisica.
Il prodotto è indicato anche come alimento complementare di sostegno durante il trattamento di cani affetti da filariosi.

Componenti
Carni e derivati, prodotti ottenuti dalla trasformazione di vegetali [biancospino (Crataegus oxyacantha L.p.p) 35000 mg/kg], stearato di magnesio.
Additivi nutrizionali:
• vitamina E (vitamina E/tutto-rac-alfa-tocoferile acetato): 4000 mg
• carnitina [L-Carnitina-L-Tartrato (LCLT)]: 100000 mg
• 3c3.6.1 L-Arginina: 100000 mg
• taurina: 50000 mg
Additivi tecnologici
E460 cellulosa microcristallina, E551b silice colloidale.
Componenti analitici:
• umidità: 3,38%
• proteina grezza: 39,40 %
• oli e grassi grezzi: 5,80%
• fibra grezza: 25,00%
• ceneri grezze: 2,69%

Analisi media%per compressa
Carnitina
Arginina
Taurina
Biancospino estratto secco fiore e foglie
Vitamina E
100 mg
100 mg
50 mg
35 mg
4 mg

Modalità d'uso
Somministrare 1 compressa ogni 10 kg di peso del cane 1 volta al giorno per 30 giorni.
Prima e durante prove di lavoro e di caccia: 1 compressa al giorno ogni 10 kg di peso del cane.
Durante la convalescenza: 1 compressa al giorno ogni 10 kg di peso fino a che il cane non ha ripreso le normali condizioni fisiologiche.

Avvertenze
Solo per uso veterinario.
Tenere lontano dalla portata dei bambini e di altri animali.
Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

Formato
90 compresse.

codice: 970433064

In caso di promozioni, il prezzo barrato corrisponde a quello presente in farmacia.

Il nostro consiglio